Vai a sottomenu e altri contenuti

L. 162/98 Ulteriori disposizioni e rettifiche in merito ai piani personalizzati di sostegno in favore delle persone con grave disabilità

Data pubblicazione on line: 14/01/2013


Si comunica che la RAS con deliberazione n. 51/15 del 28.12.2012 - in relazione ai piani personalizzati di sostegno in favore delle persone con grave disabilità - ha ha stabilito, per l'anno 2013 (annualità 2012) , quanto segue:

-di autorizzare la prosecuzione dal 1° gennaio 2013 fino al 31 marzo 2013 dei piani finanziati nel 2012, sulla base delle risorse finanziarie autorizzate dalla legge di approvazione dell'esercizio provvisorio del bilancio regionale (L.R. n. 26/2012). La rideterminazione definitiva dei contributi per ogni singolo piano avverrà una volta approvata la legge finanziaria 2013, stante le disponibilità di bilancio ivi previste e fatta salva la quota di finanziamento dei tre mesi di proroga accordati che corrisponderanno alla quota prevista per l'anno 2012;
- di confermare per il Programma 2012 (da attuarsi nel 2013) i criteri utilizzati nel Programma 2011 per la predisposizione dei piani personalizzati;
- di stabilire la data del 28 febbraio 2013 entro la quale i Comuni devono far pervenire alla Direzione generale delle Politiche Sociali le richieste di finanziamento, con i criteri attualmente in vigore, relative ai piani personalizzati di coloro in possesso dei requisiti di accesso al 31.12.2012, per la successiva approvazione. I piani saranno presentati secondo le modalità comunicate dalla Direzione generale delle Politiche sociali;
- di fissare la data del 30 aprile 2013 entro la quale i Comuni devono far pervenire alla Direzione generale delle Politiche Sociali la certificazione delle economie maturate al 31.12.2012 dei programmi precedenti, presupposto per l'erogazione del saldo finale;
- di applicare, relativamente alla definizione dell'entità del finanziamento, il criterio della situazione economica del solo assistito di cui all'art. 3, comma 2-ter, del D.Lgs. n. 109/1998 fino alla data di entrata in vigore delle nuova normativa statale in materia di ISEE

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Deliberazione di GR n. 51/15 del 28/12/2012 Formato pdf 65 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Servizi Sociali
Referente: BRUNA CASTELLUCCI
Indirizzo: Via Roma 74, 07020 Alà dei Sardi (OT)
Telefono: 0797239006  
Fax: 0797239031  
Email: servizisociali.ala@tiscali.it
Email certificataa: servizisociali.aladeisardi@legalmail.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto