Vai a sottomenu e altri contenuti

La nascita delle nuova Provincia

La provincia di Olbia-Tempio (sigla OT) nasce ufficialmente il 12/07/2001, data di promulgazione della legge regionale 9, che comporterà l'istituzione di 4 nuove provincie (oltre a quella Olbia-Tempio, le provincie Medio Campidano, Ogliastra e Carbonia-Iglesias). La nascita definitiva avvenne dopo un duro contenzioso con lo Stato, nella fattispecie con il governo italiano che contestava la potestà istitutiva degli enti intermedi da parte della Regione Autonoma della Sardegna. L'istituzione è diventata operativa dal maggio 2005, in seguito alle elezioni del presidente della provincia e del consiglio provinciale.

La spinta popolare per la costituzione di un'ente intermedio nel Nord-Est della Sardegna nacque nella seconda metà del secolo scorso, a seguito dell'enorme sviluppo economico della zona costiera e della città di Olbia. Fu proprio da Olbia che partirono le prime istanze, che per molti anni furono smorzate da polemiche aspre con Tempio, a causa di dispute campanilistiche sulla scelta del capoluogo della futura provincia. La soluzione prospettata del doppio capoluogo diede nuovo impulso al progetto autonomista del territorio che portò, agli inizi del nuovo millennio alla costituzione dell'ente.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto